Equipaggiamento Personale

 

Questo è un elenco generale ed indicativo che serve a ricordare quali sono gli accessori necessari per partecipare alle attività dell'associazione. Ognuno dei membri dovrà adeguare i suoi accessori ai canoni imposti dal proprio ruolo, in ogni caso si impone che gli accessori siano aderenti ai CANONI DI RIPRODUZIONE accettati dall'associazione.

Scarpe
Devono essere realizzate in cuoio con almeno le cuciture visibili fatte a mano. Evitare la suola in gomma.

Cintura
In cuoio spesso ma di altezza non superiore a 2,5 cm., con fibbia di foggia documentata. Può essere tinta in nero, rosso, blu o verde e decorata con borchie e puntali in metallo bianco o ottone. Non appendere oggetti alla cintura.

Sacchetta/Scarsella
Non è sempre presente come la cintura, in cuoio morbido o in stoffa, meglio se piccola e semplice e con un contenuto ridotto di oggetti di uso quotidiano: pettine, monete, dadi, piccoli utensili, ecc.

Coltello
E' uno dei pochi oggetti che spesso si riscontra nell'iconografia appeso alla cintura. Sempre inserito nel fodero.

Utensili per mangiare
Ciotola e/o piatto in maiolica oppure legno (esclusa l'essenza d'ulivo);
Bicchiere (vetro/peltro; NO legno) o 1 boccaletto in maiolica;
Coltello;
Cucchiaio (in lega metallica o legno);
NON CONSENTITA: forchetta

Saccheria e contenitori in genere
Tutto il materiale dovrà giungere al sito dell'evento in contenitori di fogge e materiali adeguati, pratici da trasportare: balle, sacconi, gerle, ceste, casse. Per la dotazione iniziale di abiti e vestiario si consiglia un sacco di tela grezza. Nessun materiale moderno potrà accedere al campo se non perfettamente occultato.

Corredo per dormire
Paglione in lino grezzo o canapa (ottimi i vecchi sacchi militari, reperibili nei mercatini), da riempire con fogliame o cascami di tessuto;
Coperte di lana, sia leggere che pesanti, abbondare con le seconde (niente cuscino, è sufficiente allo scopo il sacco contenente gli abiti personali);
Sacco in tela per contenere quanto sopra;
CONSIGLIATA: stuoia in cannetta di fiume intrecciata, da posizionare sotto il paglione (si documenta nelle dimore come tappeto o rivestimento per pareti);
CONSIGLIATA: lanterna provvista di candele in cera d'api naturale o grasso animale (sego).

Insegne/Spille
Le insegne applicabili sul vestiario sono raramente documentabili, è ammesso un uso estremamente limitato di insegne di tipo generico, religioso o decorativo e comunque solo dopo accettazione da parte del Consiglio Direttivo.
Insegne di pellegrinaggio sono ammesse solo se il pellegrinaggio è stato effettivamente compiuto, ascoltando messa sul sito.

Igiene personale
Un pezzo di sapone naturale o all'olio di oliva e un asciugamano di tela sono sufficienti. Necessità moderne In caso sia necessaria presenza inderogabile di materiali moderni, (medicinali, lenti a contatto, ecc..) si provveda ad occultarli in un sacchetto di tela conservato all'interno della saccheria di dotazione.
Alcune deroghe possono essere date in caso di particolari necessità mediche o fisiologiche.